DICHIARAZIONI FISCALI

La normativa fiscale italiana è basata sul principio della autoliquidazione delle imposte in capo al cittadino-contribuente. Questo “principio” determina:

un obbligo per il contribuente di dichiarare tutte le operazioni che compie e tutti i redditi che realizza in apposite dichiarazioni fiscali (dichiarazione IVA, Dichiarazione dei redditi: modello UNICO PERSONE FISICHE, modello UNICO SOCIETA’ DI PERSONE, modello UNICO SOCIETA’ DI CAPITALI, modello 770, IRAP, STUDI DI SETTORE, etc.)

un diritto dell’amministrazione finanziaria (Ministero delle Finanze, Agenzia delle Entrate, INPS, INAIL, ecc.) di controllo su quello che viene dichiarato dal contribuente.

Lo Studio QUESTIONI Enrico assiste il contribuente nella predisposizione di tutte le dichiarazioni fiscali previste dalla vigente normativa:

Valutazione tutti i componenti fiscalmente rilevanti ai fini degli studi di settore e parametri reddituali (congruità/coerenza);

Liquidazione IVA periodica, Comunicazione IVA annuale, Dichiarazione IVA;

Dichiarazione dei redditi con liquidazione dell’IRES, dell’IRPEF e dell’IRAP, etc….;

Modello 770 ordinario e semplificato;

Dichiarazione di inizio attività, variazione dati o cessazione attività ai fini IVA Modelli AA7/8 e AA9/8;

Dichiarazioni telematiche – fisco telematico.

 

torna a COSA FACCIAMO